EventiProfessioneTecnologia

Maurizio Rebuzzini – Consapevolezza della Fotografia

CONSAPEVOLEZZA DELLA FOTOGRAFIA
 
Dieci Incontri A Cura di
 
MAURIZIO REBUZZINI
Direttore di FOTOgraphia e www.FOTOgraphiaONLINE.it
Docente a incarico di Storia della Fotografia alla Facoltà di Lettere e Filosofia
dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia)
Curatore della sezione Storia degli apparecchi fotografici
del Museo Nazionale Alinari della Fotografia (Mnaf), di Firenze

 

 
La fotografia è un linguaggio, che va conosciuto e nel quale e con il quale destreggiarsi per esprimere la propria creatività, ma anche per essere coscienti della sua presenza nella nostra società.
Al di la degli ambiti in cui si orienta e nei quali ognuno svolge la propria professione, quello che conta è soprattutto la consapevolezza dei princìpi che definiscono il linguaggio e la sua espressività.
Ha valore esclusivamente ciò che si ha nella propria mente e ciò che si vuole esprimere.
Viene proposto un percorso con esempi e attraversamenti della storia della fotografia, con quanto e per quanto c’è da trarne proficue lezioni, utili nella propria pratica e frequentazione quotidiana. Pur con tutte le omissioni si tratta sempre di spunti utili e proficui.
Nulla di spendibile nel tempo breve (per esempio, come fotografare qualcosa di specifico), ma considerazioni e riflessioni utili al proprio bagaglio complessivo, alla propria partecipazione alla fotografia.
 
 
28 aprile 2014
ORIGINI E PREORIGINI DELLA FOTOGRAFIA
Origini, antefatti e consecuzioni dell’invenzione della fotografia
1839… e prima.
Debiti di riconoscenza della fotografia e sue peculiarità con richiami alle osservazioni sulla formazione delle immagini [Mo Ti, Aristotele, Gemma Frisius, Leonardo da Vinci].
Uso della camera obscura in pittura [Canaletto, Bellotto e vedutisti del Settecento].
Illuminismo e successiva esigenza di realismo [Francis Bacon]
5 maggio 2014
STORIE DELLA FOTOGRAFIA
Racconti da conoscere, da approfondire e magari qualcuno da comprendere
12 maggio 2014
ICONE DELLA FOTOGRAFIA
Cambia il mondo. Fotografie epocali e di avvenimenti epocali.
Icone per chi? e per quanto? Tra addetti e società
19 maggio 2014
A FORZA DEL RITRATTO (oltre se stesso)
La figura e la sua rappresentatività: archetipi e significati.
Da August Sander e Edward Sheriff Curtis, per tutto il Novecento, con usi e abusi nel fotogiornalismo (ma non è poi detto).
26 maggio 2014
QUATTRO SVOLTE SENZA RITORNO
Con quanto hanno comportato nella proiezione della fotografia verso e sulla società:
Box Kodak (1888), Leica (1914-1925)
Fotografia a sviluppo immediato (Polaroid; 1947-1948)
Acquisizione digitale di immagini (Akio Morita – Sony; 1981)
Dalla mediazione degli strumenti al linguaggio espressivo (e oltre)
Seguiranno in date ancora da definirsi:
 
LA FOTOGRAFIA ATTORNO A NOI
Apparentemente, da cinema, fumetto, letteratura e altro…
ma senza alcuna autoreferenzialità a questo.
Dalla mediazione degli strumenti al linguaggio espressivo (e oltre)
REPORTAGE
Attraversamento e considerazioni.
La vita nel proprio svolgersi: il racconto del Tempo e della società
RITRATTO
Attraversamento e considerazioni.
Dalla moda al reportage, la figura umana.
MISCELLANEA
Attraversamento e considerazioni.
ETICA E MORALE
Con ciò che comportano.
Discorso complesso, ma fondante: e anche educazione ed eleganza
Tutti gli incontri si terranno alle ore 19:00 presso la sede CNA di via Savona, 52 – Milano
Entrata libera fino a esaurimento posti
Informazioni e prenotazioneobbligatoria segreteria@afip.it

 

Share:

Leave a reply