Senza categoria

Giacomelli for Africa

Giacomelli for Africa:
IO NON HO MANI CHE MI ACCAREZZINO ILVOLTO

L’Assessorato alla Cultura della Città di Biella è lieto e orgoglioso di presentare, nelle splendide sale del Museo del Territorio Biellese, la mostra GIACOMELLI FOR AFRICA: IO NON HO MANI CHE
MI ACCAREZZINO IL VOLTO, dedicata ad uno dei maggiori esponenti della fotografia italiana ed internazionale.
La mostra, nota anche semplicemente come “Pretini”, ha riscosso notevole successo in diverse città italiane come Milano, Bologna e Genova approda a Biella nei primi mesi del 2013.
L’evento è di duplice importanza: oltre a mettere in luce le opere di un grande artista italiano, l’Assessorato alla Cultura collaborerà per questa mostra con l’Associazione biellese A.M.I.S. che, attraverso questo importante evento culturale, raccoglie fondi per la ristrutturazione del “Foyeur”, una delle case della pediatria di Kimbondo che ospita 45 bambini orfani o abbandonati.
GIACOMELLI FOR AFRICA testimonia, quindi, lo stretto legame tra cultura e impegno sociale, dove una grande mostra permette di sensibilizzare la cittadinanza e il mondo culturale verso tematiche di stretta attualità.

INAUGURAZIONE SABATO 12 GENNAIO 2013 ORE 17.00

LA MOSTRA CONTINUA FINO AL 3 FEBBRAIO 2013
GIOVEDI’ – DOMENICA 10.00 / 12.30 – 15.00 / 18.30

www.comune.biella.it
museo.comune.biella.it

BIELLA – MUSEO DEL TERRITORIO BIELLESE

CHIOSTRO DI SAN SEBASTIANO
VIA QUINTINO SELLA – 13900 BIELLA
T. 015.2529345, F. 0152432791
cultura@comune.biella.it

MOSTRA PROMOSSA DA:
ASSESSORATO ALLA CULTURA – CITTA’ DI BIELLA
SINDACO: DONATO GENTILE
ASSESSORE ALLA CULTURA: ANDREA DELMASTRO DELLE VEDOVE
PROGETTO A CURA DI PHOTOLOGY

Con la partecipazione di Elia Festa:
HO VISSUTO QUI’ (Ritratti a Mario Giacomelli 1993-1999)

Con 15 fotografie realizzate durante la sua frequentazione del caro Amico e Maestro Mario Giacomelli  e salvo qualche eccezione mai esposte prima, queste fotografie sono state realizzate nel periodo 1993-1999  ed è un estratto del lavoro “HO VISSUTO QUI”,  reportage, ritratti e atmosfera del mondo della fotografia a  Milano dal 1993 al 2002.

Share:

Leave a reply